Notifiche
Cancella tutti

Non esiste solo MTG ma...  

  RSS

(@fraz)
Garzone Socio Forgia
Registrato: 5 giorni fa
Post: 3
16/12/2020 11:03 pm  

Buonsalve salvino,

apro questa discussione non solo in quanto giocatore da anni ormai (non fatemici pensare a quanti soldi BEN spesi al tempo), non solo da grande appassionato (questo gioco mi ricorda tante situazioni agrodolci nel corso degli anni) ma soprattutto per discutere dei giochi di carte/deckbilder di carte collezionabili e meno.

Ma bando alle ciance e prima di parlare di quel meraviglioso gioco di carte nato dalla mente di Richard Garfield (non il gatto eh, non confondete) vorrei spendere due parole sul suo creatore, Richard per l'appunto..molti magari lo conosco solo come mente creativa dietro a quella macchina da soldi brandizzata "Magic The Gathering" ma, oltre a questo, è anche autore di giochi da tavola e cardgame.

Tanto per fare un esempio è autore di "King of Tokyo" (gioco presente in associazione), King of New York" e "RoboRally"..passando poi a giochi di carte (bypassando MTG) è autore di "Android:Netrunner", "KeyForge" e "The Great Dalmuti".

Ok, basta digressioni, parliamo di Magic e del perché, secondo me, si tratta del miglior gioco livincardgame (o ora anche web in arena)

Gioco nato nel 1993, i due giocatori (o più a seconda dei formati), denominati Planeswalker, si affrontano in un duello dove le carte rappresentano le magie e le fonti di potere. Ognuno ha un suo grimorio che mette a disposizione creature, incantesimi, stregonerie, artefatti, istantanei da lanciare in combattimento e da evocare utilizzando il mana prodotto dalle terre.

Le magie (ricordate, tutto è magia in Magic tranne le terre) hanno quindi un costo di evocazione, pagabile in mana generato dalle carte terre e che si differenziano in base al colore che esse producono. I colori (5 per la precisione più l'incolore) si caratterizzano ognuno per la propria caratteristica base, i propri precetti e abilità, la propria forze e debolezza verso gli altri colori.

Ovviamente lo scopo del gioco è ridurre a zero i punti vita dell'avversario o fare in modo che non abbia più carte da pescare.

Ma bando ai tecnicismi (quelli in separata sede ve li posso spiegare) ma perché è il miglior e più giocato al mondo?

Beh, tenete conto che è uscito nel 1993 quindi conta quasi un trentennio di espansioni che, ognuna a suo modo, ha aggiunto meccaniche, interazioni e sviluppi che hanno generato un flusso di gioco sempre nuovo e bilanciato (anche tramite banlist della Wizards of the Coast). Mai stantia e piena di formati che permettono di giocare, a seconda, una parte o tutte le carte stampate dando piena libertà ai giocatori di crearsi un proprio stile e crearsi un mazzo pieno di interazioni sempre nuove (a discrezione dei formati ovviamente, non ha senso giocare con limitazioni diverse), sviluppando concatenazioni di sinergie e sviluppi sempre nuovi.

Il tutto è circondato da un lore sempre in sviluppo, storie sempre avvincenti che danno origine ai personaggi principali stampate sulle carte, e che hanno dato anche vita a novelle (ne ho lette un paio e devo dire che da fan sono molto avvincenti).

Il tutto ravvivato negli ultimi anni dallo sviluppo della piattaforma online, che soprattutto in questo periodo di Covid ha permesso a tanti di avvicinarsi o di sviluppare le proprie abilità senza avere nemmeno tutte le spese del comprare cartaceo.

Ecco, questo a grandi linee, è il motivo per cui considero MTG il mio top game di deckbuilder (poi aiuta tanto gli amici con cui gioco eh, non vi dico le sere a insulti e a risate), di gran lunga superiore a Pokemon (chiedo venia, ma non ci ho mai giocato) e a Yu-Gi-Oh (cardgame a cui mi ero affacciato prima della venuta di MTG).

E voi? Cosa ne pensate? Avete dei giochi cardgame che vi appassionano? Amate come me Magic o preferite dell'altro?

Avanti, fatemi sapere

Love&Peace

 

 

 

 


Quota
(@samuele88)
Garzone Socio Forgia
Registrato: 5 giorni fa
Post: 3
17/12/2020 9:42 pm  

Allora Vash! Sei stato felice in mezzo agli esseri umani?

Bhe che dire ottima recensione complimenti.

Però i Pokémon............ Eh!


RispondiQuota
Condividi: