Nel gioco ben quattordici razze tipicamente fantasy – orchi, scheletri, elfi e altro ancora – si scontreranno su una ristretta plancia di gioco, combattendo per la supremazia sul territorio. Proprio come in Vinci le varie civiltà del gioco godranno di momenti di ascesa e fasi di rovina: starà ai giocatori capire quando è il caso di abbandonare la razza attualmente controllata e prendere il controllo di un’altra.